stimmi zafferano

Zafferano

Lo zafferano è una bulbacea che fiorisce in autunno. I fiori vanno raccolti manualmente quando ancora i petali sono chiusi.
In giornata si lavorano estraendo i tre stimmi rossi. Dopo l’essiccazione che avviene anch’essa in giornata, lo zafferano è pronto all’utilizzo e si presenta di un bel colore rosso intenso.

Il tipo di coltivazione e la raccolta manuale, comportano un grande impiego di ore di lavoro e questo influisce sull’elevato prezzo della spezia.
E proprio questo elevato costo ha indotto alla commercializzazione sotto forma di polvere, spesso adulterata con prodotti meno pregiati, come curcuma, cartamo e zafferarone africano.
Per questo la presentazione in pistilli è garanzia di purezza e di un sapore più intenso.