Riso Venere in cucina

Cucinare il riso Venere è semplice: si può bollire, si può saltare velocemente in padella oppure usarlo per preparare primi piatti, zuppe e minestre, verdure ripiene, torte dolci o salate, sformati di riso, ma anche risotti e insalate.


Bollito

Mettere il riso Venere in una pentola alta e versare abbondante acqua fredda. Coprire con il coperchio e portare ad ebollizione a fuoco alto. Quando raggiunge il bollore, togliere il coperchio e abbassare il fuoco.
TEMPO COTTURA: 40 minuti
DOSI: 5 parti di acqua rispetto al peso del riso (es. 100 gr di riso / 500 ml di acqua)


Pentola a pressione

Versare il riso Venere nella pentola a pressione e coprirlo con acqua fredda. Chiudere con il coperchio e portare ad ebollizione a fuoco alto e abbassare il fuoco quando raggiunge il bollore. A termine cottura far sfiatare il vapore in eccesso e poi aprire la pentola, scolando l’eventuale liquido in eccesso.
TEMPO COTTURA: 10 minuti da inizio pressione
DOSI: il doppio di acqua rispetto al peso del riso (es. 100 gr di riso / 200 ml di acqua)


Pilaf

Versare in una pentola bassa un filo d’olio, aggiungere il riso Venere e farlo tostare a fuoco vivace, aggiungendo un pizzico di sale. Coprire il riso con acqua o brodo caldi e, quando il liquido riprende il bollore, coprire con un coperchio e mettere in forno a 200°C.
TEMPO DI COTTURA: 30 minuti in forno
DOSI: il doppio di liquido rispetto al peso del riso (es. 100 gr di riso / 200 ml di liquido)


Risotto

Versare in una pentola bassa un filo d’olio e far soffriggere della cipolla tritata. Aggiungere il riso Venere e farlo tostare a fuoco vivace, aggiungendo un pizzico di sale. Sfumare poi con del vino bianco, lasciar evaporare la parte alcolica e coprire il riso con del brodo caldo. Lasciare cuocere a fuoco moderato, aggiungendo il liquido all’occorrenza e mescolando di tanto in tanto.
TEMPO DI COTTURA: 40 minuti
DOSI: 80 gr di riso a persona